martedì 17 ottobre 2017
Android

Samsung Galaxy S4: evoluzione ma non rivoluzione


Ormai sono passati 3 giorni dalla presentazione del nuovissimo Samsung Galaxy s4 e dopo aver visto immagini, video e recensioni su quasi tutti i siti del mondo possiamo tirare le somme proponendo un punto di vista leggermente diverso dalla maggior parte dei nostri colleghi.

Inizio col dire che il nuovo telefono mi piace veramente tanto. Ma da possessore di un Samsung Galaxy S3 il giudizio non poteva non essere diverso. Se siete anche voi tra le numerose persone che hanno goduto dell’estetica e delle caratteristiche che avevano contraddistinto il vecchio modello sicuramente il nuovissimo Galaxy non vi deluderà.
Una buona parte del pubblico ha accolto il nuovo smartphone di Samsung con parole positive, riconoscendo enormi passi avanti a livello estetico e software.

Ma una fetta considerevole di persone, in primis l’analista Jeff kagan ha riassunto il pensiero di tutti quelli che sono rimasti delusi dalla casa coreana dicendo espressamente:

“Il Samsung Galaxy S4 è sicuramente un buon telefono, ma si presenta come un evoluzione del S3, non una rivoluzione.”

Il nuovo  dispositivo è  il naturale antagonista dell’iphone 5, e del futuro 6, nonchè di tutti i concorrenti che non stanno a guardare. Htc One e Sony rappresentano al momento il banco di prova per il Samsung Galaxy s4 ,

Samsung è diventato il primo produttore di smartphone in tutto il mondo con un 29 per cento di quota di mercato, secondo IDC, mentre nel mercato statunitense Apple rimane il re delle vendite(per adesso).

Sono stati venduti più di 40 milioni di Galaxy S3 e forte di questi numeri e della sua posizione dominante Samsung si è permessa il lusso di rilasciare un dispositivo “Sicuro”, senza salti nel vuoto, forte di un bacino di utenza che in questi mesi ha delineato le strategie e la direzione stilistica della casa coreana.

La scelta da parte di Samsung di riproporre le stesse linee viste nel Samsung S3 , aggiungendo però un parco software notevolmente migliorato ci dice una cosa importante: Samsung sta ripercorrendo le ombre di Apple, ovvero rilasciare dispositivi nuovissimi (sulla carta) ogni 6 mesi per attirare il pubblico ma offrendo pochissime novità dal punto dell’ innovazione estetica. Scelta che in questi anni si è rivelata sicuramente vincente ma che sta iniziando a mostrare le prime crepe.

Le stime da parte di Samsung parlano chiaro: il Galaxy s4 Samsung riuscirà a vendere molte più unità rispetto al suo predecessore ;io sono curioso di vedere se effettivamente sarà così. Con la speranza però di un piccolo flop.
Lezione che servirà in futuro a Samsung per trattare gli utenti android in modo migliore rispetto a quelli di Apple.
Voi cosa ne pensate?
Secondo voi il nuovo modello poteva essere semplicemente chiamato Samsung Galaxy S3s?
Sono curioso di conoscere la vostra opinione.



About The Author

Sono l'autore e il creatore di questo blog. Sono appassionato di tecnologia, linux, android. Lavoro in ospedale come infermiere e questo blog rappresenta per me un piacevole passatempo che allieta il mio poco tempo libero a disposizione.

2 Comments

  1. Mattew 2 ottobre 2014 at 15:25

    L S4 cmq rimane sempre un ottimo telefono …

Leave A Response

Slider by webdesign