giovedì 21 giugno 2018
Android

Disponibile l’update 9.2.1.17 per Asus Trasformer TF101




Finalmente, per tutti i possessori di Asus Trasformer TF101, è arrivato l’aggiornamento 9.2.1.17 per Android 4.03.

Questo update, disponibile via OTA, va a risolvere tutta una serie di problemi che si erano presentati con la prima tranche di aggiornamenti.

La notizia giunge direttamente dalla pagina ufficiale di Asus Italia su Facebook, e io ve la riporto integralmente:

ASUS vi aggiorna anche nel weekend . Come avete visto l’update 9.2.1.17 per TF101 è stato rilasciato oggi, in linea con la tempistica che vi avevamo comunicato (ovvero entro il weekend). L’aggiornamento risolve una serie di problemi che erano emersi durante il rilascio di ICS sul Pad 101. Problemi che riguardavano solo alcuni utenti, ma che – com’è nostra abitudine – abbiamo preso molto sul serio, facendo una revisione accurata dell’aggiornamento e introducendo tutta una serie di ottimizzazioni e bugfix. Le novità di questa versione – così come sono state comunicate dal nostro HQ – riguardano in particolare:
1) Miglioramento della stabilità generale del sistema
2) Fix del volume audio troppo basso
3) Fix al bug con la app MyLibrary
4) Miglioramento della stabilità dell’app Camera
5) Sistemati alcuni errori ortografici di traduzione nell’interfaccia (questo ci pare il meno)

Per finire un update doveroso riguardo a ICS per Pad 101G. Stiamo lavorando con NVIDIA alla soluzione di un problema a livello driver e contiamo di rilasciare l’update per i Transformer 3G entro la fine del mese. Queste versioni, al di là del supporto 3G, condividono la stessa base software dell’update oggi rilasciato per Pad 101 e quindi beneficeranno dei miglioramenti introdotti sul fronte della stabilità. Un’attesa che verrà ricompensata, statene certi

Lo staff ASUS Italia

Da felice possessore di un Trasformer TF101 devo dire di non aver incontrato tutti i problemi che erano stati segnalati dagli utenti in fase di aggiornamento. Seguendo un topic sul forum di xda avevo disattivato l’applicazione GOOGLE+ e magicamente la batteria aveva ripreso a funzionare come prima.

Ovviamente sono uno dei tanti che non smetterà mai di ringraziare la politica di Asus nei confronti dei suoi clienti.

Un’ altra azienda avrebbe sicuramente lasciato fuori dagli aggiornamenti un prodotto vecchio di un anno, per spingere i clienti a comprare un prodotto nuovo.


About The Author

Sono l'autore e il creatore di questo blog. Sono appassionato di tecnologia, linux, android. Lavoro in ospedale come infermiere e questo blog rappresenta per me un piacevole passatempo che allieta il mio poco tempo libero a disposizione.

Leave A Response

Slider by webdesign